Lady Bird

Christine McPherson è di Sacramento ed è un’ambiziosa liceale all’ultimo anno. Sogna un’esistenza diversa in una città della costa orientale tra i grattacieli, i college e la cultura cosmopolita. Per essere accettata in un college, però, deve accumulare anche alcuni crediti extracurriculari, così decide di entrare a far parte di un club di teatro. Questa esperienza porta nuova energia alla sua vita sociale e a quella privata, segnata da una madre ipercritica e da un padre rimasto da poco senza lavoro.

 

 

One comment

  1. Probabilente influenzata dalla critica, dagli Oscar, dagli attori e dalla segreta speranza che si trattasse di una sorta di “americana versione del Favoloso mondo di Amelie” sono andata a vederlo. Mai stata più delusa. Fotografia bellissima per carità, ma la personalità della protagonista è a dir poco snervante. Ci ho visto veramente poco del “film di formazione” che la trama mi aveva promesso. Non aggiunge nulla di nuovo alla classica commedia adolescenziale/scolastica tipo americana, quelle che danno il sabato su Italia 1 perché i diritti per i film belli costano troppo.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *